Marzo è il mese della primavera e con l’arrivo della bella stagione il tuo giardino è pronto a rinverdire.

Dalle viole agli splendidi tulipani, dalla mimosa al nocciolo, sono decine le piante che possono decorare e dar vita al tuo giardino. Scopri con noi i lavori da fare nel mese di marzo per rinnovare completamente il tuo spazio verde.

La manutenzione del tuo giardino nel mese di marzo

L’arrivo delle temperature più miti e la scomparsa del ghiaccio ti consente di togliere le coperture dalle piante poste al riparo durante l’inverno. Addio dunque ai teli, ma non dimenticare di ripulirle dalle foglie secche e dai rami rovinati.

Vanno ripulite le zone intorno agli arbusti e a eventuali alberi, le foglie secche e le erbe infestanti potrebbero aver inondato il tuo giardino.

Prepara le tue zone verdi. L’avvento della primavera ti permette di arieggiare e fertilizzare il tuo prato. Nel caso di zone spoglie, non temere, è il momento giusto per riseminarlo e poterne ammirare i risultati.

Per dare una seconda vita al tuo prato devi seguire pochi e semplici passi che, tuttavia, si mostrano fondamentali. Anzitutto ricorda di spianare tutte le disu-guaglianze che il gelo invernale può aver formato. Intervieni, poi, sull’infeltrimento del prato, evita quindi che ne risenta la salute dell’intero manto arieggiando l’intera superficie. Procedi, poi, col taglio e concima.

Ricorda: il taglio del prato deve rispettare un’altezza di circa 4/5 centimetri, così, nel caso di eventuali giornate fredde, il tuo tappeto erboso sarà al riparo.

 

Potatura e semine di marzo

La manutenzione del tuo giardino nel mese di marzo passa anche per la potatura. Uno sviluppo equilibrato delle nostre piante passa senza dubbio per la potatura.

Esclusi gli arbusti a fioritura primaverile, tutte le piante da frutto, gli arbusti a fioritura estiva, le siepi e le rose, vanno assolutamente potati adesso. Questo consentirà alle tue piante di crescere forti e vigorose, in vista dell’estate.

Quanto alla semina, ricorda di piantare viole del pensiero e primule, dando poi una leggera fertilizzata alle tue aiuole.
Altri consigli per la cura del tuo giardino nel mese di marzo
Durante il mese di marzo, si sa, il tempo può essere rapidamente variabile. Per questo è importante essere sempre pronti e prestare attenzione. In caso di lunghe giornate di freddo è bene proteggere l’orto con un telo di protezione.

Per quanto riguarda l’orto, inoltre, marzo è tempo di insalata, radicchio, cipolla, carota e prezzemolo, quindi non dimenticare di seminare. Per le patate attendi una temperatura superiore ai 7°C e semina in terra pomodori e piselli.